Logo

Addio al nubilato rovinato da gigolò perchè…

by / No Comments / 235 View / 30 Gennaio 2015

SpogliarellistiSituazione strappalacrime quella successa nella notte di ieri a Pesaro, tuttavia non lacrime di dolore ma lacrime di ilarità. Un gruppo di amiche, per l’addio al nubilato di una di loro ha organizzato uno spogliarello con conseguente nottata hot per la futura sposa. Per farlo si sono rivolte al web, finiscono su un sito di gigolò a pagamento, trovano quello che cercano. È alto, possente, latino, nessuno sguardo magnetico ne fotografia in stile Rocco Siffredi. Sembra quasi il ragazzo della porta affianco, garbato, silenzioso e educato. Tuttavia dietro il pacco di nasconde l’inganno. Le povere ragazze infatti dopo aver assoldato il giovane per la modica cifra di 4 mila euro, lo hanno servito come regalo dopo dessert. Il giovane salta fuori dalla torta come nei migliori film commedia, fa la sua entrata, il suo miglior spogliarello. Tutte le ragazze sono su di giri. A fine serata le amiche fanno per lasciare soli la neo nata coppia. Improvvisamente il gigolò si rifiuta categoricamente di accompagnare la sposa in camera da letto. Sani principi? Ma no! È solo impotente! Si esatto un gigolò impotente. Un fabbro senza martello, un pilota senza auto, un albero senza palle. Beh forse quest’ultima era un po’ cattiva….Fatto sta che le ragazze non ne hanno potuto niente, poiché il contratto dello stesso prevedeva i soldi a prescindere dalla prestazione da camera da letto. Truffate dunque le ragazze che non ne hanno potuto niente, ma dell’uomo pagato è rimasto poco. Come uomo nel vero senso della parola e come lavoratore fallito.

Your Commment

Email (will not be published)