Logo

Multato perché sorpreso in auto con una prostituta: Ma…

by / No Comments / 249 View / 24 Ottobre 2014

ProstitutaE’ stato il sindaco a dover intervenire per annullare la sanzione dei vigili. Un uomo di Arezzo è stato multato dalla polizia perché sorpreso in auto con una prostituta. In realtà la donna al suo fianco era la moglie e per dimostrarlo è stato necessario tanto di certificato di matrimonio. In realtà la moglie è realmente una prostituta ma l’uomo l’aveva incontrata non per consumare un rapporto ma per parlare delle pratiche per la separazione. La storia è stata riportata dal quotidiano “La Nazione”. Fortunatamente non dovranno pagare i 300 euro di multa!!

Your Commment

Email (will not be published)